PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ritratto marino

A te che sei nata
tra i boschi e i fiumi
piace il mare
ma non hai perso
quella grazia verde
quel silenzio improvviso
quella voglia di giocare
con l'acqua come per prendere
in giro gli amici
che si attardano troppo a pensare...

Sai essere amica
ma bisogna saper correre come te
e fermarsi
un po' prima
di ridere troppo
Vuoi conservare un sorriso
e vuoi che gli altri lo conservino
per te.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sandra Giglio il 16/09/2011 12:07
    Bellissima!!! La natura è energia per chi sa percepirla e noi... siamo parte di essa!!!
  • roberto caterina il 14/09/2011 12:26
    grazie per tutti i vostri commenti..
  • Anonimo il 14/09/2011 12:16
    descrizione gioiosa e dolcissima... di questa gentile amica... o bella metafora???
    complimenti roberto
  • Ada Piras il 12/09/2011 11:04
    Descrizione tenerissima... Bravo
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/09/2011 18:26
    Delicate considerazioni in versi che esaltano il carattere deciso ed ammirevole della tua amica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0