accedi   |   crea nuovo account

Harmony Hill

Di Harmony Hill
poco c'è da dire;
freddi giacigli,
muta compagnia
e ricordi sbiaditi.

Harmony Hill
il profumo delle rose
accompagna al
sonno dei viandanti,
stanchi del lungo viaggiar;

Harmony Hill
il più esteso prato verde
delle terre d'Inghilterra,
offre ai piedi martoriati
dei viaggiatori assonnati.

Un prato raso con cura,
di zolle fresche, odorose,
corpose al tatto e alla pala,
dell'oste gentil.

Harmony Hill
non vino ne birra
offre all'ospite inatteso,
ne pane, ne carne
all'affamato viandante.

Solamente rugiada, lacrime
e amor.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Hila Moon il 01/11/2011 15:10
    Atmosfera malinconica e dolce... quasi da sogno! piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0