PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rivoglio le mie farfalle

L'intero mondo era molto più grande
e tutto era molto più colorato.

Passavo giornate infinite
a rincorrere palloni
e a cacciare farfalle.

La vita è un utopia.
E crescere è una fregatura.

Rivoglio le mie farfalle.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 23/09/2011 22:11
  • Dimitri Cillara il 23/09/2011 22:09
    crescere è una grandissima fregatura... grazie sono tornato un bambino spensierato leggendo la tua poesia... bravo bravissimoooooooooooooooooooo
  • STEFANO ROSSI il 13/09/2011 16:45
    le inseguirò ovunque esse vadano.
  • Raffaele Arena il 13/09/2011 00:20
    Bella, si sente la sindrome di Peter Pan!
  • Anonimo il 12/09/2011 23:15
    T'assicuro che io non ce le ho.
  • Anonimo il 12/09/2011 20:22
    Le rivorrei anche io
    ecco perchè cerco sempre di rincorrerne qualcuna
    ciao Stefano
    non smettere mai sono così meravigliose le farfalle che ne vale sempre la pena

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0