accedi   |   crea nuovo account

La bestia nera

morde dentro la bestia nera
braccata nei vicoli stretti
del mio destino

lo sento come uno stiletto
il pugno pieno di rabbia
nel cuore ficcato stretto
mentre
alza la cresta il mio orgoglio
verso l'angelo maligno
che lo sfida al volo

perduto ormai
è ogni orizzonte..

resta soltanto
il ricordo lontano
dei giorni acerbi
quando al cielo
tu mi sollevavi forte

ricordi?
Canticchiavi al mattino
e tra la barba insaponata
intravedevo il tuo sorriso

bellissimo per me...

tu eri un'aquila
un corsaro
il re del mondo...

padre
che mi hai lasciata
sola ad attraversare
questo mare e le sue burrasche

dal rimpianto spezzata in due
come l'albero maestro
di una nave alla deriva

non andar via senza parlarmi
guardami!..

all'alba
nel travaglio di un nuovo domani
tra l'infinito delle stelle immote
ritrovati nell'abbraccio di
una preghiera

vincerà
il nostro bene
la bestia nera

 

l'autore Anna Rossi ha riportato queste note sull'opera

La bestia nera rappresenta l'incomprensione.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2012 14:31
    Una poesia che descrive in modo molto esauriente la bestia nera da combattere e vincere se pace si vuol trovare.

23 commenti:

  • Maurizio Spreghini il 13/09/2012 12:30
    splendida riflessione...
  • mauri huis il 25/01/2012 14:33
    Bella riflessione nostalgica, complimenti.
  • Anonimo il 22/10/2011 01:39
    padre
    che mi hai lasciata
    sola ad attraversare
    questo mare e le sue burrasche

    bella bella bella
  • Nicola Lo Conte il 21/10/2011 13:40
    "non andar via senza parlarmi
    guardami!.."
    Si sente il tuo dolore...
  • denny red. il 20/10/2011 00:22
    .. Morde dentro.. lo sento..
    ricordi? tu eri..
    non andar via...
    all'alba.. di un nuovo domani..
    una preghiera vincerà..
    Profonda... Anna, mi hai lasciato senza parole...
    Bella!!! Bravissima!!!

  • la guerre delaguerre il 07/10/2011 12:07
    brava come sempre. Un saluto
  • Anonimo il 01/10/2011 15:36
    L'incomprensione va a braccetto spesso con la superficialità... Molto bella. Piaciuta.
  • Anonimo il 27/09/2011 16:01
    mi piace questo "dialogo diretto"... troppo bella!
  • Bruno Briasco il 26/09/2011 21:02
    Molto molto bella... Il pensiero di Ignis è il mio. Complimenti!
  • Anonimo il 25/09/2011 18:46
    Davvero bella... e così vera! complimenti!
  • Rumeno Ozi Randagie il 17/09/2011 16:02
    Every word is: another brick in the wall. Stupenda!
  • Fabio Mancini il 15/09/2011 22:38
    Nei tuoi versi si coglie l'amarezza di non aver vissuto in pienezza il tuo rapporto filiare. Il tempo ha interrotto ogni possibilità e cancellato qualsiasi sogno! Restano però i ricordi belli che la mente conserverà, mentre le brutte momorie saranno addolcite con il tempo e con la nostalgia carica di affetto. Credo che l'unico modo per superare il senso di scoramento è quello di una misurata rassegnazione. "Doveva andare così ..." è inutile farsi rimproveri o crearsi dei sensi di colpa. Probabilmente tu e tuo padre avevate gli stessi limiti, la stessa difficoltà nel trovare un'intesa. Tuttavia penso che hai tanto tempo davanti per dimostrare a te stessa quanto vali. Sii serena. Un bacio dolce. Fabio.
  • Daryl il 15/09/2011 01:07
    Bella e vera! Mix perfetto per fare un'opera coi fiocchi!
  • Aedo il 13/09/2011 23:39
    Tutti abbiamo dovuto affrontare muri d'incomprensione. Speriamo che ci sia qualcuno pronto con noi ad abbatterli... Bellissima poesia!
    Ignazio
  • Anonimo il 13/09/2011 23:22
    Molto bella. Ecco perché il mondo è invasato da bestie... nere.
  • Michelangelo Cervellera il 13/09/2011 20:53
    Molto ben scritta, mentre la si legge si muovono le immagini e la certezza che sarà vittoria sembra scontata. Veramente brava nell'assemblare versi che possono apparire semplici.
    Complimenti.
    Michelangelo
  • Anonimo il 13/09/2011 20:36
    forte bella vera... bravissima nelledescrizioni... complimenti anna
  • Auro Lezzi il 13/09/2011 19:11
    L'amore per un aquila.. È sublime.
  • Giacomo Scimonelli il 13/09/2011 18:24
    piaciuta... ben stilata ed apprezzata
  • Anonimo il 13/09/2011 16:22
    Il tuo stile mi affascina, così com'è il contenuto sulla poesia. La tua nota mi ha ulteriolmente aiutato.

    Molto brava.
  • Anonimo il 13/09/2011 15:36
    Anna, devo dire che mi stupisci sempre più, sei diventata una bravissima poetessa. Personalmente, il tuo stile è molto vicino al mio gusto poetico, per cui non posso che adorare i tuoi versi, brava!
  • silvana capelli il 13/09/2011 13:46
    Non è facile vivere, quando una persona amata ci lascia per andare nell'infinito del cielo.
    Ma un giorno, come dici tu, ci troveremo abbracciati con lo stesso Amore.
    (molto triste e bella)
  • Anonimo il 13/09/2011 13:40
    Con la tua consueta bravura hai tradotto, in immagini e parole, qualcosa di profondo, imprimendo, alla realtà, la tua positività che si esprime in una speranza che diviene certezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0