PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In un sogno

In un sogno confuso
vedo delineata la tua immagine
come in un tunnel.

Le tue braccia possenti mi stringono,
fino a farmi sentire smarrita,
la sensazione di potere tutto
mi pervade.

Chi sei tu che vedo
nei miei sogni?
Quando un'ora è un'eternità,
quando la solitudine invade
la mia essenza più profonda?

Mi faccio catturare da te ,
dall'immagine di una notte speciale,
o di un'ora indimenticabile.

Al risveglio riconosco i limiti dell'amore
quello che sembrava unico e irripetibile,
stamattina è sbiadito
come una vecchia foto;
le vibrazioni che percepivamo,
non ci sono più.

E rimane,
la nostalgia di noi.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0