PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Visioni realtà

Ascolto le parole che esprimi
con fermezza sul palco del possente
schermo divoratore di umani
con le mani sporche di grasso mentre
stanchi spingono il sistema verso
false direzioni. Leggo penne
bruciate con il calore vivo
del fuoco che scorre nelle vene
di corpi persi dentro labirinti
creati per sviare l'interesse
alla verità. Vivo una farsa
la mia vita, un'altra ancora
tra le tante chiuse nella stanza
senza chiavi della mente, scrigno
di sapienza mai violato
solo tra gli eccessi delle mie
età e le paure del niente.
Guardami il volto nel riflesso
di questa pozza d'acqua suzza

e spiegamela la normalità.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Pasquale Bufano il 24/09/2011 11:56
    Grazie! Siamo sentimento che si tramuta in parola, poeti.
  • Anonimo il 24/09/2011 11:52
    molto austera... ma piena di sentimento.
  • Anonimo il 19/09/2011 16:22
    pasquale profonda e sentita questa bellissima lirica... carla
  • MATTEO SIDERI il 14/09/2011 02:49
    sei un genio. bellissime parole. sento un sacco di emozioni.
  • Anonimo il 14/09/2011 00:24
    vivo una farsa la mia vita, un'altra ancora tra le tante chiuse nella stanza senza chiavi della mente...
    molto sentita,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0