accedi   |   crea nuovo account

Grazie Dio, per non avermi dato le ali

Se avessi avuto le ali
starei planando sui picchi innevati
e non starei fermo seduto,
così vicino ai tuoi occhi.
Se avessi avuto le ali
starei volando tra i cirri immacolati
così lontano dal tuo amore.
Grazie Dio, per non avermi dato le ali.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • loretta zoppi il 19/04/2012 21:39
    Otto versi di singolare bellezza. un saluto
  • Anonimo il 14/09/2011 22:22
    Perché, se te le avesse date le ali, le avresti sapute usare?

    Bravo Auro
  • Federica Cavalera il 14/09/2011 15:46
    Apprezzata come al solito auro sai sempre darci lezioni di vita oltre che alle tue splendite poesie.
  • Anna Rossi il 14/09/2011 13:09
    si può volare altissimo stando per terra. piaciuta!
  • Ada Piras il 14/09/2011 10:58
    BELLISSIMA.. TANTO.
  • anna rita pincopallo il 14/09/2011 10:39
    quando si ama ci si sente al settimo cielo... e senza ali come si fa ad arrivarci?!?
  • Vincenzo Capitanucci il 14/09/2011 10:36
    La mente ha voglia di volare... il cuore di strisciare... nell'alba dei Suoi occhi...

    Bellissima Auro...
  • Anonimo il 14/09/2011 09:59
    E invece te le ha date: lei è le tue ali. Bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0