accedi   |   crea nuovo account

Mamma luna

È mezzanotte,
tra un milione di stelle
nel cielo risplende la luna,
la sua luce leggera si posa
sui freddi tetti degli uomini
che stanchi nella notte
riposano;
trepidante tutti li avvolge
in un caldo mantello d'orato,
come una mamma.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • bruna lanza il 29/05/2012 18:43
    come un guardiano la luna veglia sugli uomini durante il loro sonno, bella
  • bruna lanza il 29/05/2012 18:43
    come un guardiano la luna veglia sugli uomini durante il loro sonno, bella
  • Ettore Vita il 18/09/2011 10:35
    Mi soffermo spesso a commentare le tue poesie perchè le trovo interessanti e ricche di contenuti, linguaggio, stile.
    Grazie per aver apprezzato questa poesia che voleva essere semplice come la luna e l'atmosfera che crea...
  • Raffaele Arena il 18/09/2011 01:32
    Semplice e meravigliosa, di un romanticismo raro. E grazie per le critiche alle mie poesie, fondamentali per poter crescere!
  • Ada Piras il 14/09/2011 21:39
    Come una luce nella notte... tenerezza di mamma. Bella.
  • Anonimo il 14/09/2011 18:16
    In effetti ogni cosa nell'universo ci accompagna come una madre!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0