PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Citando Dante Alighieri

Nel mezzo del camminetto
di nostra vita a bollore
mi ritrovai su per un cammino nero

che' la dritta via c'era comunque
sento un grido dall' alto
e in pieno mi prende l' operaio

spazzacammino provetto, ma un po' vecchietto
e cosi' ner di cenere davanti l'uno all' altro
sul focolare acceso, il grido all'unisono:

"Al culo il fuoco ci ha preso!!!!!"

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 26/01/2012 22:05
    Molto ironico, ma molto bravo.
  • Maurizio Cortese il 16/09/2011 12:51
    Ironia alla Trilussa, bravo.
  • Anonimo il 15/09/2011 20:54
    Ironico e gradevole... bravissimo, Raffaele!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0