accedi   |   crea nuovo account

Napoli

Napoli ti amo
so che sei in difficolta'
ma sento che le risorse ci sono.

Nel prossimo futuro
con terremoti e la terra che bolle
il Vesuvio si sveglia

e per chi gli e' troppo vicino
per favore, per la loro vita
si prepari a scappare.

Napoli sei parte del mio sangue
sei canzone, poesia, cinema, e paesaggio
terra d'artisti di tutti i tempi

terra di teatro stabile permanente,
che c'entra la droga? Che centra
la gente che uccide per uccidere

che per anatema divino e' gia morta dentro
e imprigionata nei suoi loschi affari?
C'e' la gente che e' onesta, che lavora

che soffre che lotta. Che merita striscioni
striscioni giganti che cadono dal cielo
per finir a galla sul golfo con su scritto

Napoli vince, e non appartiene che
a chi la ama. Che sia napoletano o straniero
comunque dal cuor di leone, onesto!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Raffaele Arena il 16/09/2011 01:23
    Grazie per il Vostro apprezzamento. Anche io nonostante mio nonno e' napoletano non l'ho mai visitata!
  • Anonimo il 15/09/2011 20:57
    Condivido tutto ciò che ha detto Paola e Carla... amo Napoli e probabilmente non sono obiettivo nel mio commento, ma in questi racchiudi tutta la magia di questa bellissima citta!
  • Ada Piras il 15/09/2011 18:04
    Non so commentare non ci sono stata... mi piacerebbe andare.
  • Anonimo il 15/09/2011 12:48
    il commento di paoletta è bellissimo ed io mi unisco a lei... bravo Raf... complimenti
  • Anonimo il 15/09/2011 09:51
    Napoli, nonostante le sue difficoltà, l'amiamo.
    C' è la gente che è onesta, che lavora

    che soffre che lotta. Che merita striscioni
    striscioni giganti che cadono dal cielo
    per finir a galla sul golfo con su scritto

    Poesia condivisa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0