PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Potrebbe essere il mio amore

L'onda di vento
che scivola dolce accarezzando aride dune deserte
il fiume placido
che scorre morbido e calmo prima di baciare il mare
una pietra di lava incandescente
che spruzza scintille dai tuoi occhi
luce che cade e poi si posa
sulle labbra
disegna un incauto sorriso, tenero, appena accennato
e poi piano scompare...

potrebbe essere il mio amore
il groviglio frenetico e tonante del cuore nella pancia
la fame che si chiude
e poi improvvisamente il buco vorace da riempire
la corsa e la rincorsa
all'eco di una parola che rimbalza tra la mente e il cuore
il sole che senti nascere da dentro
e quella gioia bella
che canta dal petto
la lacrima che sale dalla gola e che arde per un nodo
di commozione
perchè mi pensi troppo
la nostalgia continua di un profumo e della mia pelle
la poesia che vedi in ogni cosa
e il tempo che non tiene i conti con il resto della vita
potrebbe essere soltanto...
niente di strano
niente di anormale
semplicemente la forza del mio di amore che si fa sentire.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ilaria chiado' rana il 07/10/2013 16:26
    bella davvero complimenti
  • laura il 28/06/2012 17:05
    Ciao un poesia veramente bella ed intensa. Complimenti.
  • tylith il 21/02/2012 11:47
    Anche questa mi è piaciuta moltissimo, non è mai banale.
  • Ada Piras il 15/09/2011 18:36
    È veramente molto bella... Bravissima.
  • Anonimo il 15/09/2011 14:59
    Un amore che sprizza romanticismo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0