accedi   |   crea nuovo account

A Te

Dedico
a Te
queste parole

Amore mio

ed a quell'Alba
in luce d'anima
che abbiamo soltanto ripetutamente sfiorato

illumina
ogni giorno
di tanto sole
i nostri cuori

ma si perde
in un sogno
senza resurrezione
di carni

non risvegliando
in pieno giorno
i meandri oscuri dei nostri corpi

in questa semi luce
semino i passi dei miei giorni nel passare delle ore

sperando che i Tuoi angeli abbraccino i miei demoni

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • karen tognini il 17/09/2011 13:21
    È stupenda Vincenzo... in questa semi luce
    semino i passi dei miei giorni nel passare delle ore

    sperando che i Tuoi angeli abbraccino i miei demoni
  • Sergio Fravolini il 17/09/2011 13:03
    Infinitamente bella.

    Sergio
  • Anonimo il 16/09/2011 22:54
    estasi d'amore infinitamente sentita, Vincenzo sa esplodere in versi che parlano d'amore. complimenti, poesia bellissima. ciao Salva.
  • Anonimo il 16/09/2011 21:26
    Farai un figurone per una dedica speciale. Bravo Vincè! Bellissima
  • loretta margherita citarei il 16/09/2011 19:55
    tocchi il cuore vincenzo, superlativa
  • Menichetti Serenella il 16/09/2011 19:39
    Veramente molto bella!
  • Cinzia Gargiulo il 16/09/2011 18:42
    ... Bellissima Vincè!...
  • Anonimo il 16/09/2011 18:15
    Una bella dedica. L'amore dei corpi è già una resurrezione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0