PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tra Vasi sanguigni il mito di un bacio

Travasando luce
dalle nostre anime

i nostri corpi

su ponti
d'arcobaleno

cantano
l'Amore

le nostre labbra
si baciano

in echi salienti
d'estasi furtive

attraversano
tremiti d'oro

fuochi capillari
piovuti dal cielo in mitici silenzi

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 06/10/2011 13:38
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella!
  • Anonimo il 18/09/2011 21:37
    parole sublimi che toccano l'anima... come al suono di un'arpa... ciao vincent
  • Giacomo Scimonelli il 18/09/2011 21:00
    ottima poesia VINCENZO...
  • Anonimo il 18/09/2011 12:44
    Belle immagini espressioni del sublime.
  • karen tognini il 18/09/2011 09:21
    Sono baci furtivi in tremiti d'oro...
    Sublime.. bellissime immagini colme d'amore...
    Bravo Vincenzo...
  • Sergio Fravolini il 18/09/2011 09:06
    "il mito di un bacio" splendida.

    Sergio
  • Michele Loreto il 17/09/2011 18:15
    Ti ringrazio per il tuo commento, e dopo aver letto alcune tue composizioni, lo apprezzo ancora di più.
    L'amore e suoi segni come veicolo dell'esistenza e dell'immortalità dell'utopia sul'indifferenza ed il cinismo.
  • Ada Piras il 17/09/2011 17:49
    Il mito di un bacio... da un mitico poeta.. Fantastica
  • Anonimo il 17/09/2011 16:33
    Caspiterina, come sempre belle immagini, quintessenziate ma corpose al tempo stesso,

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0