PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Di essenza

Ti sento intorno
come se l'aria fosse
alito di sogno.
Tocco l'essenza di brughiera
umida rugiadosa goccia
-sulle mani-
Sei respiro senza luce
in questo spazio silenzioso
che mi disarma il verbo,
quando mi taccio l'incomprensibile
e muoio dentro.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 18/09/2011 20:56
    ottima con finale stupendo..
  • Anonimo il 18/09/2011 14:36
    Ti sento intorno
    come se l'aria fosse
    alito di sogno.
    Mi è piaciuta molto
  • Manuela Magi il 18/09/2011 12:53
    ...è ora che esci dall'acqua... ciaooooooooooooooooooooo
  • Auro Lezzi il 18/09/2011 12:13
    Ecco Manu è tornata e se sogna...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/09/2011 10:09
    quando mi taccio all'alito del sogno... disarmo il verbo... senza luce... muoio dentro...

    Molto bella Manuela...
  • Manuela Magi il 18/09/2011 09:18
    Grazie e buona domenica a chi passa di quì
  • Sergio Fravolini il 18/09/2011 08:59
    "alito di sogno" è un testo che mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0