accedi   |   crea nuovo account

Tu che sei Amore

Non sei meteora
né spazio vuoto
né piuma al gioco dei venti.
Non sei il tempo di una notte
né bagliore dell'estate
né fiamma che si spegne
né suono che svanisce
né nebbia che si dirada,
tu che oscuri il paradiso
e accendi le speranze,
tu, poesia d'oriente e d'occidente,
tu che giochi
con la vita e con la morte
tu, dolce riflesso
dei miei pensieri
ricchezza pura
splendore atavico
melodia che soffoca il respiro
arte vivente
opera di Dio
seme della vita
tu, che consacri l'esistenza
illuminando le mie tenebre.
Tu, luce d'Amore
colore del mio buio
felicità dei giorni tristi
dolce illusione
unica rosa
tra le spine della vita
tu che accogli i miei passi
e le mie braccia
la mia gioia
il mio dolore
sguardo d'Amore,
tu, che sei Amore
tu, unica
mia Poesia!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gennaro Keller il 19/09/2011 09:14
    Grazie ADA! Gentilissima!
  • Gennaro Keller il 19/09/2011 09:13
    Grazie, ADA! Gentilissima!
  • Ada Piras il 18/09/2011 23:38
    È un'apoteosi questa splendida poesia... notevolmente colpita
    dal crescendo dei suoi emozionanti versi d'amore.