accedi   |   crea nuovo account

Fra le labbra del sole in un mare di stelle

La rugiada
bacia
i Tuoi piedi

avvolgendo
le Tue gambe
nel profumo dei fiori

mentre
avanzi serena
nella trasparente magia del giorno

versi
tutta la Tua gioia
nell'Alba

leggera

danzi
con il sole
abbracciando i miei sogni
nei sospiri del vento

in un nascente dono

T'innalzi
respirando
gioielli

da un cielo d'Amore emergi nel celato mare delle stelle con un ineffabile sapore di eternità fra le labbra

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 21/09/2011 09:59
    Un veno d'alloro lo Magno sul tuo capo porge per questa tua eccezionale!
  • Ada Piras il 19/09/2011 21:52
    Tantissimo bella anche questa... leggera/danzi nel sole/abbracciando i miei sogni.
    Il titolo è già una poesia...
  • Anonimo il 19/09/2011 21:08
    Mi piacciono le gambe nel profumo di fiori.
  • Ettore Vita il 19/09/2011 16:42
    Splendida. Elegante. Delicata questa immagine di donna, sembra una fata, un soffio profumato della natura, un dono...
    Solo il finale mi sembra che appesantisca l'immagine e il ritmo...
    Complimenti.
  • Anonimo il 19/09/2011 16:19
    Molto bella ipnotico poeta Vincè!
  • karen tognini il 19/09/2011 14:17
    un cielo d'Amore emergi nel celato mare delle stelle con un ineffabile sapore di eternità fra le labbra
    ...
    ed è magia in versi Vincenzo...
    una gioia leggerti!!!... sospiri del vento...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0