accedi   |   crea nuovo account

Piume incandescenti

Profumi schiusi
in piume d'alcova

tra luci e ombre
assaggi
il vero sapore della vita

volando
in un Tuo bacio
dal tepore della luna all'incandescenza delle stelle

bagno
le mie labbra
di infinito cielo

in soli
dai veli di seta

mentre mi stringi a Te
nell'abito azzurro del Tuo corpo nudo

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 21/09/2011 09:49
    Un laudo dovuto per questa tua eccezionale!
  • Anonimo il 19/09/2011 21:04
    Piume per solleticare l'amore.
  • Anonimo il 19/09/2011 19:15
    delicatezza,... sopratutto.. e poi il resto...
    Le tue poesie vibrano... come corde di arpa accarezzate da dita... di angelo!
  • rea pasquale il 19/09/2011 17:57
    Bella poesia.
    Ciao Vincenzo.
  • Anonimo il 19/09/2011 17:41
    Volando... nel bagno... tra luci ombre e assaggi... in profumi d'alcova... tra soli azzurri... Sensuale come un nudo in trasparenza Vincé!
  • karen tognini il 19/09/2011 16:50
    Stupenda Vincenzo.. molto dolce... romantica.. ed anche sensuale...
    e qua si volaaaa...
    BRAVO... anzi SUBLIME...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0