PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A un mese di distanza

Sento ogni giorno di più
la tua mancanza

Mi aggrappo, illusa,
alla speranza

Di trovarti ancora 
in quella stanza

Dove tutto ricorda 
la tua esistenza

Come posso sopravvivere 
alla tua assenza?

Come spiegare che di te 
non posso fare senza?

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • karen tognini il 19/09/2011 20:08
    Bellissima.. a volte la mancanza si fa insopportabile...
    brava...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0