PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio professore cieco

Cammina piano
fisso guardando
nel nulla...
solo... stringendo
nella tremula mano
la sua filosofia.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 20/09/2011 11:54
    una tremula mano.. come una luce di una candela... solo nel nulla... in un lume della ragione...

    Una bellissima e tristre immagine... Ettore... di questo Tuo professore di filosofia... che cerca a Tastoni.. la Sua via...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0