accedi   |   crea nuovo account

Inno all'Amore

Eros
Demone benigno,
anello tra Dio e l'uomo
soffio vitale anima del mondo.

Eros
demiurgo della vita
medicina d'ogni malanno,
ci ridoni la parte dell'IO smarrita.

Eros
nel generare l'umana progenie
ci rendi immortali propulsori di Vita
partecipi di un piano divino.

Eros
fonte di ogni umana bellezza
tu sei l'acqua l'aria il fuoco
sei il Vero l'Essenza del mondo.

 

l'autore Ettore Vita ha riportato queste note sull'opera

Mi rifaccio al Simposio di Platone (chiedendo scusa).


2
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 27/07/2013 14:31
    Molto apprezzata.. complimenti sinceri.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0