accedi   |   crea nuovo account

Il rumore di una piuma

Anche l'amore più duro a morire
quello che cade a terra e si rialza
che si sbuccia le ginocchia fino all'osso e fa finta sia una puntura di farfalla
che prova dolore e ride
che piange e dice ho sbadigliato
che dice ti prego mentre lo percuoti a sangue

anche quell'amore lì
disinteressato e senza tornaconto
con frustate al posto di carezze

sì, sì, hai capito bene!
quello mio per te
irresistibile e caparbio
snaturato e sensa senso
piu' forte di mille spade

puoi farlo morire te con una piuma della tua cattivera

chi ha detto che una piuma se cade non fa rumore?
ne fa di enorme... con una piuma hai ucciso me anche oggi
e io ti chiamo amore...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Michelangelo Cervellera il 22/09/2011 22:11
    Versi intensi, forti, che stillano dolore. Mi collego ad Ada, mi ha colpito forte.
    Michelangelo
  • Ada Piras il 22/09/2011 17:57
    Molto forte... mi sono soffermata a lungo... mi ha colpito.
  • loretta margherita citarei il 22/09/2011 13:50
    molto original piaciutissima
  • anna rita pincopallo il 22/09/2011 13:49
    brava mi piace... ma non sarà il caso di lasciarlo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0