accedi   |   crea nuovo account

Sempre la stessa storia

Questa poesia non dice nulla.
In questa storia non succede niente.

Sempre la stessa musica
Sempre la stessa strada
Sempre la stessa porta

Ah! E qualcuno morirà.
Si, già!, ve l'avevo detto no?

Sempre la stessa storia.

La giostra gira, gira intorno a sé
e noi giriamo dentro la giostra.

Lo spettacolo si ripete incostantemente.
Il pubblico applaude
e noi gli concediamo il bis:

Sempre la stessa storia.

Dire che questi miei versi sono belli,
o brutti,
non cambierà la storia.

Perché non succede niente.

Perché è sempre la stessa storia.

E le storie e le poesie non tutti sanno scriverle.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 06/10/2011 13:37
    Hai detto benissimo Lady... E penso che tu abbia afferrato il concetto di questa poesia.. grazie mille... ti invito a leggere (quando hai tempo) le mie altre poesie mi fa davvero piacere un tuo parere... a prestissimo e grazie ancora
  • Bella... e bellissimo il finale... ti svelo un segreto: non tutti sanno scrivere le poesie, la cosa, poi, è molto soggettiva... ma, credimi, ancor meno c'è chi riesce a "leggerle" veramente!!! Bravo!!!
  • STEFANO ROSSI il 30/09/2011 11:14
    Bisogna uscire dal giro... grazie Bruno
  • Bruno Briasco il 29/09/2011 18:23
    Mi fai venire in mente la canzone "Tutto il resto è noia"... ma preferisco (personalmente) crearmi qualcosa che renda la vita meno monotona di quanto possa presentarsi... anche perché tutto ho fatto nella vita meno che vivere monotamente. Un augurio che ti lancio di cuore. Bella l'espressione.
  • STEFANO ROSSI il 25/09/2011 12:36
    GrAZIE ALESSANDRO
  • Alessandro Guerritore il 25/09/2011 08:24
    Sempre la stessa storia! Ma allora è noia!

    "E le storie e le poesie non tutti sanno scriverle."

    Decisamente emblematica l'ultimo verso.
    Molto apprezzato.

  • STEFANO ROSSI il 23/09/2011 22:10
    Grazie mille Lorenzo... e complimenti anche a te per i tuoi lavori
  • Anonimo il 23/09/2011 22:01
    Condivido pienamente il commento di Leonardo: mi è piaciuta moltissimo... complimenti!
  • STEFANO ROSSI il 23/09/2011 21:39
    Grazie Leo. I tuoi commenti sono sempre apprezzati!!! Aspetto con ansia i tuoi nuovi lavori!
    Vera il mio non è pessimismo io ci vivo bene dentro la stessa storia grazie mille per il commento ti agg agli amici!! a presto!
  • Anonimo il 23/09/2011 20:16
    Mi è piaciuta stefano, hai un modo molto "beat" di esprimere i tuoi pensieri e personalmente lo apprezzo
  • Anonimo il 23/09/2011 16:33
    "Sempre la stessa storia"?... Per forza, amico mio, se non sei tu, ogni giorno, a far nuova ogni cosa. Come? Con più fede, più amore, più impegno. Perchè tutto ciò fa crescere e ciò che cresce non è uguale a prima. Ma, se me lo permetti, più urgente ancora, per te, è cercare di cogliere le cause profonde e concrete del tuo pessimismo. Te lo auguro con sincero affetto, anche se non ti conosco. Ma a questa famiglia apparteniamo entrambi e tanto basta alla mia anima di "poetessa". CIAO Vera
  • STEFANO ROSSI il 23/09/2011 11:56
    Lo penso anch'io che non sia bella,
    ma in questa poesia cercavo tutto tranne che la bellezza.
    Volevo semplicemente far capire agli altri che gira e rigira è sempre la stessa storia.
    E che non tutti possano (o sanno) scriverle.

    P. S
    Michelangelo guardando i tuoi componimenti direi che sai scrivere, no?
  • Raffaele Arena il 22/09/2011 23:38
    La giostra esiste, e addirittura alcuni ne fanno da suolo. Seguono osservazioni in mio implacabile messaggio!
  • Michelangelo Cervellera il 22/09/2011 22:18
    Proprio bella non è (non che io possa giudicare) ma sicuramente è vera.
    p. s. io sto nell'ultimo verso.
    Michelangelo
  • loretta margherita citarei il 22/09/2011 21:42
    molto apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0