accedi   |   crea nuovo account

Nero, angoscia

Pervadi il mio corpo
e lasciami solo.
Tristezza, riempi gli occhi di lacrime
e salga il lamento nella gola.
Come un impietoso Distruttore,
Buio cancellami.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Ada Piras il 27/09/2011 00:13
    Capita a tutti di semtirsi soli ma non è così ... c'è sempre una stella o un sole
    per ognuno di noi... Buona notte... luce e gioia.
  • Anonimo il 27/09/2011 00:00
    molto bella, hai descritto molto bene questo stato d'animo bravo
  • Alfonso Pequeno il 23/09/2011 14:35
    Grazie mille
  • Ada Piras il 23/09/2011 11:34
    Ogni tanto vediamo tutto nero.. poi passa.. per fortuna. Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0