accedi   |   crea nuovo account

Il dono

Cosa posso donarti mia stella lucente?
Ti dono i miei occhi
specchio alla tua luce,
le mie labbra
fonte alpestre alla tua sete,
la mia pelle
come caldo tuo mantello,
le mie mani
campo di grano alla tua fame di carezze,
la mia anima e i miei pensieri
alito di vento alle tue ali,
ti dono la mia forza
per vincere le tue paure,
la mia debolezza
per potermi sostenere,
ti dono il mio tutto
ma è pur sempre un niente.

Cosa posso ancor donarti mia fulgida stella?

Metti le mani sul mio petto
accarezzalo dolcemente,
sentirai battere il mio cuore.
Questo è il mio grande dono per te.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Dora Forino il 25/09/2011 19:05
    Il tuo dono è grandissimo donare all'altra il proprio cuore! Bellissima!
  • augusto villa il 25/09/2011 18:15
    davvero una bella poesia d'amore... sìsì...
    bravo Ettore!!! -----------
  • Raffaele Arena il 25/09/2011 01:58
    Diuna dolcezza e di un sentiento emotivo positivo e compassionevole esagerato!
  • Ettore Vita il 24/09/2011 23:37
    Mi lusingate!
    Vi sono grato io per i vostri commenti. Ciao
  • Ada Piras il 24/09/2011 22:26
    Quanto è bella... l'adoro... mi commuovo a leggerla... Gazie di aveci fatto
    questo dono Ettore.
  • Anonimo il 24/09/2011 22:14
    Metti le mani sul mio petto
    accarezzalo dolcemente,
    sentirai battere il mio cuore.
    Questo è il mio grande dono per te...

    Bellissima.
  • Ada Piras il 24/09/2011 17:04
    E'davvero grande... anzi un mmenso piacere potere accogliere in dono
    il tuo cuore e questi bellissimi versi.. Splendida.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0