PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il dispetto

E appena chiudo gli occhi miei
mi appare l'immagine di lei
dolce e con i capelli biondi
occhi che non ammettono paragoni.

E sogno di averla accanto
di morderle teneramente un labbro
di tenerla stretta tra le braccia
lontana da qualunque minaccia.

Ma la realtà è un'altra
non sono più nei suoi pensieri
non è più come ieri.

Ma la realtà è crudele
sono solo su questo letto
a farmi l'ennesimo dispetto.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ada Piras il 24/09/2011 17:09
    Molto dispettosa... divertente... ma non proprio. Simpatica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0