accedi   |   crea nuovo account

L'attimo divino lo vivo e lo condivido con Te

Grande

l'infinito

mi avvolge
nelle carezze delle Tue mani
il sole

lo vivo e lo condivido con Te

splende
in un attimo
di voce

la vita
mi bacia

ed io
come un dio
Ti Amo
e l'Amo

scorre
in un solo unico verso fra le stelle

non c'è aceto nell'enoteca

né singhiozzi di violino
nel legno di palissandro

si dilata
donando gioielli preziosi
in un tempo raggiante di rose pregiate

abbracciando
il dono eterno
del Tuo cuore

dall'Amore inseparabile

eppur
continui a contare gli anni incolonnandoli in secoli a Te sfuggenti

nell'allungarsi di occhi

in visioni
colme di paura

di perdersi nella storia in un mondo scuro e diverso dalla Tua divina essenza

dove perdersi è impossibile
Amore mio

se stai vivendo l'attimo con ogni Tuo atomo
nulla sfugge al Tuo sentire

hai già i piedi immersi nell'eternità immensa del nostro paradiso

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Rosarita De Martino il 24/12/2012 20:00
    Caro Vincenzo, in questa meravigliosa catena di condivisione posso entrarci anch'io per poter godere insieme "attimi di eternità"? Auguri di gioia e di pace. Rosarita
  • Anonimo il 27/09/2011 15:45
    Semplicemente perfetta!!! Capolavoro come ben scrive Lorenzo.
    Un un immenso immerso salutone
  • Anonimo il 27/09/2011 14:43
    Un capolavoro... non torvo altre parole per descrivere questa tua ode... complimenti sinceri!
  • Don Pompeo Mongiello il 27/09/2011 10:09
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale!
  • Ada Piras il 26/09/2011 23:58
    "doveperdersi è impossibile
    Amore mio" Quanta bellezza... quanta.
  • Anonimo il 26/09/2011 23:50
    Grazie Vincè di questa stupenda poesia.
  • Dora Forino il 26/09/2011 18:21
    Vivere e condividere l'attimo divino con la persona amata in quel dolce sentimento che si chiama amore! Apprezzata!
  • Anonimo il 26/09/2011 18:12
    Potremmo dire e pensare innumerevoli cose, ma mai riusciremmo ad entrare nella tua personale sensibilità di fronte alla percezione che tu hai dell'amore. Vincé sei unico e bravo!
  • Anonimo il 26/09/2011 18:06
    Sempre romantico, sempre sublime nell'espressione di un sentimento bellissimo, tanto di cappello a Vincenzo
  • Anonimo il 26/09/2011 12:40
    superba poesia vincent come sempre complimenti...
  • Anonimo il 26/09/2011 11:54
    TE la commento in napoletano: mamma mia e quant'è bella, beata chi ti ha ispirato sti piezze 'e stelle! Pe' t'ascì sti parole doce dint' 'o core te brilla l'ammore.
  • Elisabetta Fabrini il 26/09/2011 11:48
    Condivido ogni parola di questa splendida poesia...
    Bravissimo Vincenzo...!!
  • anna rita pincopallo il 26/09/2011 11:40
    poesia stupenda versi dolcissimi per un grande amore
  • Auro Lezzi il 26/09/2011 11:31
    Per grazie per averlo condiviso con tutti noi quest'attimo di pura magia,
  • karen tognini il 26/09/2011 11:13
    Divina poesia Vincenzo.. sublime l'Amore che vive nel tuo cuore...
    versi meravigliosi per rassicurare il tuo grande Amore... perdersi è impossibile
    Amore mio

    se stai vivendo l'attimo con ogni Tuo atomo
    nulla sfugge al Tuo sentire

    hai già i piedi immersi nell'eternità immensa del nostro paradiso
    MI EMOZIONI SEMPRE...
  • Giacomo Scimonelli il 26/09/2011 11:05
    un amore unico.. sentito... versi che non si possono non amare... bellissima
  • Ada Piras il 26/09/2011 10:52
    SEI MERAVIGLIOSO... immobile assisto alla tua grandezza... non posso commentare
    solo contemplare e assimilare ciò che leggo... divinamente mi immergo nei tuoi versi.
  • roberto caterina il 26/09/2011 10:43
    che non ci sia aceto nell'enoteca è auspicabile, se si riferisce ai vini che si bevono colà, ma forse un po' di aceto balsamico a piccole gocce potrebbe sciogliere i diluvi amorosi quando sono troppo insuperabili... ciao..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0