PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

All'ammore

Eccerto che faccio all'amore
con lui
con te l'ho immaginato,
veloce e architettato, sulle puntute rocciose per le sedute del tuo kaiser,
con altre chiappe.
Ma, ti amavo!
A lui offro passeggiate sul mio corpo,
dalle collinette bianco-rosate agli anfratti filati di grano,
e disseta le labbra
d'umori miei e suoi,
É amore?
É passione improvvisa,
brividi mai provati,
poi,
m'accosta esausta
e sussurra che mi ama.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0