username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Occhi sporchi

restano
ombre e sospiri
come acqua
nello stagno,
nuvole di cenere
dov'erano
fuoco e fiamme.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 26/09/2011 18:39
    Molto incisiva, di un nitore epigrammatico, penetrante, capisco quello che vuoi comunicare. Bravo!
  • roberto caterina il 26/09/2011 15:51
    bella, ha una dimensione quasi orientale. benvenuto nel sito.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0