accedi   |   crea nuovo account

Autunno

Con toni gentili e pacati,
pian piano saluti
la solare e profumata estate,
che con grazia si allontana
portando con se
tutta la sua esuberante
e festaiola gaiezza.
Tu, Autunno,
con i boschi dai rossi toni
e il profumo di funghi e castagne,
ci addolcisci l'avvicinarsi
del serio e freddo inverno

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Aedo il 29/09/2011 00:19
    Una meravigliosa ode all'autunno!
    Ignazio
  • Anonimo il 28/09/2011 21:23
    Anna Rita, bella poesia, proprio come l'autunno che è la stagione dell'intimità e della riflessione!
  • Anonimo il 28/09/2011 20:25
    Brava Anna... Belle immagini, bella poesia.
  • loretta margherita citarei il 28/09/2011 18:22
    bella, anche se concordo con auro, si passa dal caldo al freddo con conseguenza di polmoniti, bella comunque, sempre super
  • Auro Lezzi il 28/09/2011 17:29
    Me sa tanto che l'autunno non esista più.. ESTATE INVERNO direttamente.
  • Anonimo il 28/09/2011 16:32
    E state certi che se n'è andata. Viva l'autunno.
  • Ada Piras il 28/09/2011 15:59
    Dolcemente autunnale... Bella.
  • Anonimo il 28/09/2011 15:52
    Poesia molto.. sensoriale direi I profumi dell'estate, di castagne, i colori della foresta autunnale, tutto molto incantevole! Brava! Vito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0