accedi   |   crea nuovo account

Senza Titolo

Ieri ti ho vista saltare su dal letto
e mi sei parsa in tutta la tua leggerezza
come una piuma imbevuta d'inchiostro
nuda - sotto la vestaglia
con i piccoli seni danzanti
di sveltissima musica, con spalle dritte
e mani forti di primitivi gesti,
e occhi vivi di luce.
Il tuo sangue dolce
scorreva nei capelli, luminosi
mentre ti guardavo slacciare i nodi
che in anni di assenza
ho rilegato alla mia vita privata.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0