PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Relazione funzionale

Pazza idea declinare versi,
ho la testa così satura di ormoni
che ci stanno stretti dentro un solo cranio...
(e io continuo a dondolare e non riesco a stare fermo
e questa penna che fluisce porta l'acido allo stomaco)
Relazione Funzionale : PV = nRT
=> se potessi sarei un gas (O2):
leggero, sparpaglio il mio corpo di lato e all'insù,
lasciando i miei problemi al vento...
Corollario (non da poco):
è l'unico modo per esser felici.
Tu ti toglieresti uno stronzo dai coglioni,
mentre io, sublimando, andrei su e giù per le tue narici,
t'accarezzerei senza infastidirti
e vivrei, invisibile, al tuo fianco,
come un angelo custode,
lusingato di morire riscaldato dal tuo respiro.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 19/11/2016 15:56
    molto bella... complimenti.

7 commenti:

  • Mirko Zullo il 30/12/2008 22:08
    Curiosa...
  • sara rota il 04/07/2007 08:24
    Particolsare... l'amore in formule...
  • elenio pallini il 31/01/2007 03:51
    non è una pazza idea e i coglioni ce li hai.. leggendo l'ultimo commento mi chiedo come mai sei rimasto nascosto
  • MaryShee Z. il 23/02/2006 23:25
    forte e dolce alla fine!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0