accedi   |   crea nuovo account

Aquila

Regale uccello
che voli nel cielo
fra nuvole e raggi di sole,
volteggi con grazia leggiadra,
per poi all'improvviso
buttarti in picchiata,
sulla povera preda che ignara,
ha già il suo destino segnato.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • denny red. il 01/10/2011 07:36
    .. poi all'improvviso..
    ha già il suo destino segnato.
    Piaciuta!!! Anna, Brava!!!

  • Anonimo il 30/09/2011 21:46
    Bella descrizione dell'aquila... a me ha sempre affascinato.

    Brava Anna.
  • Anonimo il 30/09/2011 21:45
    Meglio le aquile che i falchi. Brava.
  • Anonimo il 30/09/2011 21:39
    Hai dato una descrizione dell'aquila che mi fa venire in mente il modo di esternare i concetti tipico di alcune menti superiori. Brava Anna Rita!
  • Anonimo il 30/09/2011 21:03
    anna rita sempre belle le tue poesie brava...
  • loretta margherita citarei il 30/09/2011 21:01
    brava annarita complimenti 5 stelle
  • Hamid Misk il 30/09/2011 19:53
    bella, piaciuta breve e significativa. grazie. Hamid

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0