PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla ricerca del paradiso

È così che mi diverto
in giro per il centro
a salutar gente
a cambiare programma
una vita allo sbaraglio
libero e senza orari.

È così la vita che ho visto in sogno
è questo veramente ciò di cui ho bisogno
è per questo che evito di legarmi troppo a qualcuno
sarà amore, certo
piacere e sentimento
ma comporta necessariamente limitare il pensiero
oltre che l'azione.

È questo quello che cerco
un legame forte ma non stretto
il paradiso senza dover scendere all'inferno.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ada Piras il 01/10/2011 16:01
    Non male questo paradiso...
  • Anonimo il 01/10/2011 14:06
    Infinitamente vera l'ultima tua righa! Se scelgo il paradiso, non comprendo perché per godermelo, debba necessariamente scendere all'inferno, di cui mi basta conoscerne la fama.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0