PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Preghiera

Con la morte nel cuore
m'avvicino mio Signore.
Vengo chino all'Altare,
in ginocchio a pregare.

Prego per chi ha bisogno,
nella vita di un sogno,
per chi non ha fortuna,
un pozzo con la luna.

Prego per i barboni
che dormon sui cartoni.
Prego per gli arrivisti,
che senno miglior s'acquisti.

Prego per i bambini
abbandonati e soli... poverini.
Prego per la terra amata,
per l'uomo, che l'ha già rovinata.

Prego per l'amico cane,
per il suo destino infame:
da cucciolo adottato e coccolato,
da grande, in strada, abbandonato.

Insito, però, al perdono,
ripensa ancor a quel bastardo d'uomo,
privo di ogni forma d'umanità,
chissà se qualche volta pagherà.

Pregherò a lungo e sì forte,
dal cuore scaccerò la morte,
tanto che questa vita,
ricominci rosea e fiorita.

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 09/04/2015 12:05
    Belle rime che esaltano un brillante contenuto

6 commenti:

  • Pietro Saltarelli il 31/01/2013 17:02
    Caro Carmine, hai espresso in modo mirabile l'utilità ed il fine della preghiera. Una preghiera globale che si inchina di fronte alle esigenze dei fratelli e del mondo creato, facendosene carico davanti a Dio. Son certo che Dio ti ama ed esaudirà la tua preghiera. Ti Benedico e ti ricordo al Signore...
  • Antonio Balia il 10/04/2012 12:32
    La potenza della preghiera ci proietta in mondi straordinari e meravigliosi!
  • Isaia Kwick il 01/11/2011 17:03
    Bellissima, pregare per gli altri, molto sentita complimentoni.
  • loretta margherita citarei il 02/10/2011 17:33
    e Dio la esaudirà, molto bella
  • Ada Piras il 02/10/2011 16:16
    Una bella preghiera... significativa l'ultima strofa. Bravo
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/10/2011 10:43
    Dolce, sentita, appassionata, ben rimata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0