PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non sarà mai che io impazzisca per amore

voglio che tu vada via lontano da me,
odio tutto ciò che mi fa sentire vulnerabile
un felino docile ed amabile

mi fa impazzire
il tuo odore impresso sulla mia pelle
fragranza di una passione d'amore
la tua firma d'autore.

paura?
Si! di svegliarmi la mattina,
sentirmi soffocare dal desiderio
di stringerti forte a me

tu spina conficcata nella mia pelle
vai via ora prima che sia troppo tardi
non sarà mai
che io impazzisca per amore
che un giorno sia tu il sorgere
della mia passione.

tu parte di me!
com'è possibile che sia potuto accadere

io fiume in piena
capace di spazzare via il vento
di soffocare sul nascere ogni momento

tu il mio vortice
il mio tormento
la mia paura
tu ora il mio sogno

io immune da ogni contagio
io arido come un campo mai arato
io ancora vivo

ora vivo alimentato dal tuo odore
fragranza di una passione d'amore
la tua firma d'autore

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ada Piras il 02/10/2011 18:07
    Una firma d'autore... la tua... molto forte in questa bellissima tua opera.
  • loretta margherita citarei il 02/10/2011 17:25
    forte apprezzatissima
  • Diana Moretti il 02/10/2011 14:35
    Sofferenza e struggimento descritti con trascinante maestria.
  • karen tognini il 02/10/2011 13:59
    Bellissima poesia Daniele... un profumo cinge il tuo petto.. fragorosa melodia d'incanti...

    ora vivo alimentato dal tuo odore
    fragranza di una passione d'amore
    la tua firma d'autore
    e benvenuto nel sito...
  • Anonimo il 02/10/2011 13:37
    Caro compagno di vita, sappi che, se il buon Dio non ci avesse dato la femme fatal, avrei portato Lui una mi a costa per appagare il desiderio che mi pervade. So per certo che c'è, devo solo riconoscerla. Fortunato te che la vivi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0