username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dream

Dream... che sogno sarà mai
quello che sospinge
Il clarinetto jazz
lungo il margine azzurro
della spiaggia
mentre ombrelloni si chiudono
come bagnanti
nelle ampie gonne
gonfie di vento e sale,
ragazzi seminudi corrono
con grida simili a gabbiani?
Dream... che sogno sarà mai
quello che mi appoggia una carezza
la tua
così leggera che la farfalla
crede
d'essere rincorsa da una libellula,
che sogno sarà mai?
Eppure risvegliata
alla prima voce del mattino
sento
che il sogno si è vestito di me.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Roberto Tommasi il 02/01/2012 08:16
    Un bellissimo sogno, complimenti!
  • Anonimo il 18/10/2011 16:05
    Molto bella, con queste immagini, fa venir voglia di sognare, d'immaginare
    Eppure risvegliata
    alla prima voce del mattino
    sento
    che il sogno si è vestito di me.
    Complimenti
  • mario durante il 07/10/2011 17:38
    Sublimi immagini poetiche, fresche e musicali, raggiungono angoli nascosti del proprio pensiero e lo sollevano in alto.
    Brava, piaciutissima.
  • Giacomo Scimonelli il 02/10/2011 18:22
    versi musicali ben stilati... sei brava
  • Ada Piras il 02/10/2011 18:10
    Sogno... visione... dolcissima.
  • mariateresa morry il 02/10/2011 17:27
    ringrazio nuovamente Lory ( posso chiamarti così? )--
  • loretta margherita citarei il 02/10/2011 17:20
    apprezzatissima complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0