accedi   |   crea nuovo account

Nuovo Mondo

L'ostinazione è mia compagna.
Straniero mi ritrovo in questo mondo,
A combatter per poter amar.
Eliminare passioni ci portan i tempi.
In un deserto mi sembra arrancar.
Non è questo il mio desiderio,
Di cose belle voglio parlar.
Questo ghetto spogliato di emozioni,
Le genti riescon a odiar.
Come sperduto in un oceano vago,
Nella speranza di qualcuno incontrar.
O mio vecchio candido sole,
Che inondi di luce il creato,
Manda a noi il tuo grande calor,
Trionfi ovunque ciò che hai illuminato.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 04/10/2011 03:57
    Molto bella... Salvatore... che il sole sia il Trionfo... di ogni cosa illuminata...

    Illuminazione di un nuovo mondo... sia per noi.. che ci sentiamo stranieri a questo... dolce compagna l'Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0