username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Delle sue labbra

Con sensuale violenza Ella m'afferrò
senza ch'io potessi sottrarmi, poi mi fissò gli occhi
come per nutrirsene e mi baciò con cruda passione.
Nella sua stretta mi sentii posseduto, soggiogato,
mentre avrei voluto dominarla, affascinarla
per quello sguardo concupiscente, le caviglie sottili,
il fascino della sua pelle d'ambra.
Nel turbinio dei sensi la vidi sommersa
respirare con disinvoltura, mentre il mio fiato
man mano si faceva ansimante fino a che
come luminescente corallo Ella m'apparve.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • anna marinelli il 14/11/2011 20:53
    cosa aggiungere al già detto?? nulla! tranne che pendo dalle tue labbra.. o le Sue?? scherzo e ti ammiro come sempre..
  • Michele Sperduto il 15/10/2011 01:09
    una passionevole poesia che per me spiegerebbe tutto dell'enigma del quadro del bacio di Hayez
  • Anonimo il 14/10/2011 14:50
    La vera forza della passione sfrenata.. complimenti!
  • loretta margherita citarei il 04/10/2011 22:50
    passionalissima , bravo amico caro
  • Ada Piras il 04/10/2011 22:50
    Ciao Fabio... ma possono essere due... o no. Ada
  • Bruno Briasco il 04/10/2011 20:15
    Bravo Fabio! Passionale, con una forza vitale importante.
  • Fabio Mancini il 04/10/2011 19:03
    Ciao, Ada. Significa che il soggetto della mia pubblicazione è la gran Signora che mi seducerà e mi prenderà fino all'ultimo respiro, senza rimandi o ripensamenti. Un bacio gentile, Fabio.
  • Ada Piras il 04/10/2011 17:11
    Fabio scusa ma cosa vuol dire l'accezione della morte... sempre se ti va di dirlo.
  • Fabio Mancini il 04/10/2011 15:25
    Ella... ha l'accezione della morte! Un saluto gentile, Fabio.
  • stella luce il 04/10/2011 13:25
    tanta passione credo sia questo che deve uscire dall'amore
    bellissimi versi
  • teresa... il 04/10/2011 13:03
    bellissima bellissima ed è così che deve essere... lasciarsi trasportare..
    BRAVO
  • carmela marrazzo il 04/10/2011 10:48
    Ella... con la maiuscola mi fa pensare alla personificazione della passione e all'impossibilità di dominarla.
    bella, molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0