username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Balliamo

E balliamo
balliamo tutti per non cadere giù
anche tu che leggi fra le righe
anche tu che giudichi
ma che non vuoi essere giudicato
e balliamo
ma il destino è un tiratore scelto
e non sbaglia mai un colpo
sui nostri giorni di sale e di sole
come foglie sui rami ad aspettare il vento
in un giardino
dove abbiamo seminato il tempo
sulle nostre gioie da annaffiare
sui fallimenti da seppellire
nell'ombra al riparo da sguardi indiscreti
segreti
e nel raggio di luce mostriamo
la rosa migliore
ciò che è stato
che non sarà mai più
e balliamo
balliamo tutti per non cadere giù

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Ada Piras il 13/10/2011 16:16
    Meglio un bel lentooooo... così ci teniamo sù... tanto pèer alleggerirci un po'...
  • "E balliamo
    balliamo tutti per non cadere giù..." molto bella, anche se purtroppo non è sempre facile imparare a ballare ed azzeccare i passi giusti!!!
  • Auro Lezzi il 12/10/2011 09:41
    Con te solo una romanticissima rumba lenta...
  • Auro Lezzi il 12/10/2011 09:41
    Con te solo un romanticissima rumba...
  • Anonimo il 12/10/2011 00:39
    il ballo s'innesta nel nostro destino, è il modo migliore per destreggiarsi negli angoli di vita che si determinano nel corso dell'esistenza, mi piace come Tu hai descritto l'insieme. Poesia intelligentissima un bacio Salva.
  • Simone Scienza il 11/10/2011 10:20
    Balli... amo balli... amo,
    per corteggiare una vita che premia
    solo coloro che sanno volteggiare senza mai abbassare lo sguardo.
    noi, con la certezza che da lei un giorno verremo lasciati
    noi, con la speranza che quel giorno non butti via le nostre lettere d'amore.

    Ti distingui sempre Lally e arrivi dove ti prefiggi d'arrivare, grazie.
  • davide il 11/10/2011 08:57
    non ci resta che danzare in questa vita dove tutti noi vogliamo tagliare il traguardo dell'illusione, seppellire i fallimenti esaltando le vittorie, ma il destino che si alza mezzora prima di noi non sbaglierà un colpo, come foglie sui rami aspetteremo quel vento che ci faccia assaporare la terra per capire che ballando prima o poi si cade giù per terra
  • Raffaele Arena il 10/10/2011 23:37
    È come il testo di una canzone, potrebbe esser musicata, la trovo molto forte, energia poetica. mi piace!
  • karen tognini il 10/10/2011 20:58
    Brava Laura... e' fantastica e vera... un bacione bellezza!!!
  • Falco libero il 10/10/2011 01:11
    Bella sentita e realistica.
    Brava
  • salvo ragonesi il 06/10/2011 21:35
    molto vera e condivisa salvo
  • loretta margherita citarei il 04/10/2011 22:44
    sempre splendide le tue, brava
  • ... ma il destino è un tiratore scelto e non sbaglia mai un colpo... quanta verità in pochi versi... e noi qui a mostrare la rosa migliore... Brava!!! Veramente bella!!!
  • Ada Piras il 04/10/2011 18:51
    Balliamo per non cadere giù... Laura... ma anche per tirarci su... scusa ho voluto
    sdrammatizzare un po'... Molto bella e vera..
  • Salvatore Ferranti il 04/10/2011 12:14
    le tue poesie sono sempre meraviglise. ciao ciao
  • carmela marrazzo il 04/10/2011 10:35
    terribilmente vera...
    molto, molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0