PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sole calante

Presente senza tempo.
Niente è passato.
Nulla accade.
Futuro da scoprire.
In silenzio consumiamo
Questa troppo breve esistenza,
Come una favola,
Isole piene di tesori.
Immagini di persone perdute
Da menti ignoranti di luce.
Come barche navighiamo,
In un gelo di bianco ricordo.
Come un fiume sicuro al mare,
Questo è il destino.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 06/10/2011 11:29
    Molto intensa e piaciuta.
  • Hila Moon il 06/10/2011 10:31
    Poesia molto intensa... che ho davvero apprezzato
  • mariateresa morry il 06/10/2011 10:15
    Ci sento una dolce ineluttabilità, una strada comunque da percorrere e cui non ci si può sottrarre, però senza patemi, con saggezzA ED equilibrio... Bella!
  • laura marchetti il 06/10/2011 09:43
    il verso del commento...è in più perdonami...
  • laura marchetti il 06/10/2011 09:43
    fotogrammi di un passaggio che conduce verso attraverso i fili del tempo nelle mani di un burattinaio pazzo... il destino... bella la tua poesia
  • loretta margherita citarei il 06/10/2011 08:54
    o apprezzata molto complimenti
  • Anonimo il 06/10/2011 08:41
    Caro Salvatore, la tua composizione m'appare più frutto del "dormiveglia", nel quale l'interiorità e la quotidianità presentano il proprio bilancio pratico ed emotivo. E da qui, nel cervello, e se vuoi, nell'anima, partono gli input del processo evolutivo, che è dire "crescere in sè", "migliorare le situazioni". Mi è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0