accedi   |   crea nuovo account

Niente

Niente...
Non ho niente
Mento agli altri e a me stesso...
Passerà...
Fa tanto male fare finta di star bene
In mezzo a tanta gente che c'è
Ma recitare è una cosa ovvia ormai per me
Pensieri...
Pianti...
Sogni infranti...
Solo... anzi accompagnato dal mio "Niente"
Che mi perseguita
Ma solo lui sa quando finirà l'angoscia
Che ho dentro il cuore...
Niente... non penso a niente

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • denny red. il 07/10/2011 00:16
    Penso che.. in un momento di un niente.. se il teatro.. non apre mai le porte.. in quel momento.. recitare.. è respirare col cuore.. senza pensare a niente.
    Intensa..!! Gianny Bella!!!

  • loretta margherita citarei il 06/10/2011 20:46
    apprezzata piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0