PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Scrivere come machines

Continuo, automatico
scrivere. Come machines

ma l' Umano sensibile sa
quando scrivere, ed a Chi

per ridare sensazioni
gioie e dolori che noi

viviamo in carne ed ossa
sulla nostra pelle che

or tremula come foglia
al vento si lascia, e va'...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Agata Gatti il 07/10/2011 23:36
    Questa poesia mi piace, scritta bene.
  • STEFANO ROSSI il 07/10/2011 16:48
    al vento si lascia e và... và... và...!
    Bella! specialmente il finale...
  • Anonimo il 07/10/2011 09:42
    Mi piace... siamo macchine talmente effimere noi umani...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0