accedi   |   crea nuovo account

Tisana di marmo

Le tue mani di marmo,
il tuo tocco massiccio,
freddo.
Mi scalda,
incontrollabilmente.
Sei un'impercettibile bellezza,
percettibile soltanto attraverso i sensi.
Possiedi charme che non è charme.
Sei tu,
è il tuo tocco gelido,
di marmo.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • EASTON il 20/11/2011 21:18
    Rende molto bene il suo significato, la rileggero' volentieri. Intenso e pratico lo stile
  • Anonimo il 10/10/2011 11:38
    Il freddo che scalda l'anima... il termometro dei sentimenti non ha misure Celsius e tanto meno atteggiamenti razionali
  • Anonimo il 09/10/2011 14:36
    Continuo a leggerti e continuo solo a ripetere che mi piace... senza analizzare. Brevi ma intensi i tuoi scritti, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 07/10/2011 17:39
    molto bella apprezzata
  • Giacomo Scimonelli il 07/10/2011 15:16
    bei versi.. semplici ma figli di un cuore innamorato
  • Anonimo il 07/10/2011 13:21
    Anche il ghiaccio brucia. Poesia bella.
  • Elisabetta Fabrini il 07/10/2011 12:01
    È di marmo ma da quanto ho capito deve scaldare parecchio...)
    Carinissima!!
    Brava Agata!
  • davide il 07/10/2011 08:33
    anche un tocco gelido può dare emozioni

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0