accedi   |   crea nuovo account

Gocce di Primati

Un nano fa
prima di Te
i primati erano atei

battevano tutti
i primati
in questione di sesso

con selvaggio furore
vivevano felici

zap zap pi pi
paz paz zi zi

poi venne il sentimento dell'Amore
con il peccato
distillato
in gocce di frutto proibito

si perse il fuoco della passione e la pace del santo godimento

fruit fruit god god

dog dog tui tui

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Raffaele Arena il 07/10/2011 23:32
    È davvero forte. Nel gioco dei suoni, delle parole nascoste, nel suo "tamburellare", che mette allergria!
  • Anonimo il 07/10/2011 21:33
    Questa tua mi ha fatto sorridere... Sei forte!
  • loretta margherita citarei il 07/10/2011 17:33
    abile giocoliere | bravo
  • cristiano comelli il 07/10/2011 16:36
    Poesia divertente, da rileggere però più volte per coglierne il vero spirito.
    Una curiosità: il nano cui fa riferimento è forse quello che ha dimora ad Arcore e che, per così dire, ama crearsi harem infischiandosene del presente e futuro del paese?
  • Anonimo il 07/10/2011 13:46
    Con tutto il rispetto per i nani, quel nano temporale a cui alludevi tu, purtroppo non è ancora passato. Il fuoco della passione non sono riusciti a spegnerlo neanche i pompieri, ma viene continuamente alimentato dall'ipocrisia e dal peccato.
    Oramai l'urlo di godimento non è più liberatorio, ma castratorio.
    Bravissimo Vincé!
  • Ada Piras il 07/10/2011 13:27
    Sei andato agli albori... ma sei troppo forte... e divertente.
  • la guerre delaguerre il 07/10/2011 12:23
    rieccolo il capitanucci infoiato... ma bravo
  • Anonimo il 07/10/2011 12:17
    Good, good, abbasso le scimmie.
  • Anonimo il 07/10/2011 11:20
    Complimenti, Vincenzo... anche per l'effetto onomatopeico
  • karen tognini il 07/10/2011 11:14
    VINCENZOOOOOOOOOOOO... SCUSAMI LA N... PROPIO NON MI VOLEVA VENIRE...
  • karen tognini il 07/10/2011 11:13
    VICENZOOOOOO... mi fai morire dal ridere sei troppo forte...,. il sesso senza amore è un po' da primati... il massimo è far l'amore con godimento con la persona che si ama totalmente... .. ma le scimmie sicuramente si divertivano da matti senza farsi nessun tipo di problema...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0