accedi   |   crea nuovo account

Il cuore

Ho tolto quelle spine
trovando quel tesoro,
lo guardato ammirato
a tratti lo toccato,
lo sognato dava luce,
era oro... ai miei occhi.
Distruggo la ragione
di un cuore innamorato
il respiro un po' affannato
è l'amore mio trovato,
l'emozione non da voce
al mio cuore innamorato
dal tuo amore alimentato.
Mi allontano, mi detesto
l'egoismo non è arrivato
la mia bocca ormai salata
dalle lacrime arrivate,
guardo il sole, prendo fiato
al dolore mio gridato.
La mia anima si spegne
alla luce del mio sole
il mio cuore ormai è morto
nell'amore a me negato
amerò questo mio sogno
che in vita io non voglio.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0