PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sol danza di candela

Bussa al'uscio
dell'io aperto al crepitio,
freddo a farsi tiepido è lo sbuffare,
ammansirsi tondo alle fioche carezze

timidi sfiori soffici colori
che sol danza di candela in acceso sguardo
sa baciare in guscio d'anima.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 11/10/2011 11:19
    Adoro l'autunno... mi immergo... nei tuoi versi, nelle tue dolci atmosfere, in quella calda e luminosa fiamma danzante e nessuna ombra ad importunare l'intimo spazio delle nostre anime!
    MG
  • laura marchetti il 10/10/2011 20:38
    il sole tu... ce l'hai dentro... luminosissimo amico di penna
  • loretta margherita citarei il 10/10/2011 17:43
    è splendida complimenti 5 stelle, ciao simò
  • Ugo Mastrogiovanni il 10/10/2011 12:26
    Delicati versi che sottolineano la carica emotiva di chi scrive e dietro la quale c'è buna parte della sua dottrina.
  • Donato Delfin8 il 10/10/2011 10:23
    belle immagini Simò..
    quel guscio d'anima s'aprirà in primavera? zi zi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0