PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri

E dolce questa malinconia
che mi pervade stasera...
e arrivata prepotentemente
e senza un motivo particolare,
poi ha preso forma,
si e amalgamata
con un pensiero,
un sorriso, un volto...
Sta piovendo...
mi avvicino alla finestra
e seguo il tragitto
di una lacrima di pioggia
che scivola lungo il vetro,
lo attraversa e ad un tratto
va a soffermarsi sul bordo
delle ciglia dei miei occhi
che vedo riflessi...
Delicatamente sfioro
con la mano il vetro
e spezzando l'equilibrio
del tragitto della goccia,
lascio che la pioggia
lavi via il riflesso della mia
lacrima...

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 06/12/2014 20:51
    Versi di intenso spessore, delicati e precisi dell'occhio dilatato dall'arte. Complimenti

3 commenti:

  • cristiano comelli il 10/10/2011 22:57
    Il tratto affascinante di questa poesia è la capacità di sapere osservare in volto la malinconia considerandola come un momento di vita ricca, da non disperdere, consci del fatto che essa apre la strada a nuove felicità; la malinconia è sempre un punto di partenza, mai un punto d'arrivo. Bravo.
  • Ada Piras il 10/10/2011 21:49
    Molto bella... ben rappresentata la nostalgia... di malinconici pensieri
  • loretta margherita citarei il 10/10/2011 17:28
    intensa molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0