accedi   |   crea nuovo account

Palloncino

Grato e amaro, saltuario
di getto lo mordo e lo cretto
sapore di acacia
ricordi di un futuro fatti in un sogno passato
misfatti, vizi e pigre colpe riconosciute a se stesso
vola via, una poesia senza sesso senza senso senza essenza
caduto nel vuoto e le ali si speigano
un angelo ti accompagna la tua anima sorride
dilatata la tua iride.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Isaia Kwick il 11/10/2011 19:57
    denchiu'.
  • loretta margherita citarei il 11/10/2011 18:35
    molto apprezzata complimenti
  • roberto caterina il 11/10/2011 17:40
    Bello questo palloncino, un po' come l'aquilone di Pascoli...
  • Ada Piras il 11/10/2011 16:55
    Un palloncino che vola accompagato da un angelo, che belloooo.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/10/2011 11:56
    Vola via Palloncino.. aprendoci verso l'Alto gli occhi... nel sorriso di un'anima libera...

    Molto bella Isaia... sapori a caccia... senza sesso... senza senso.. senza essenza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0