username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le quattro stagioni

Da un quadro a penzoloni
nascono le quattro stagioni,
tinteggiata da bei colori,

colori vivaci per la primavera
per far splendere l'atmosfera,

colori focosi per l'estate
per portar la gente al mare

colori paludosi per l'autunno
quanto questa entra, ci fa stare a ognuno taciturno,

colori ghiacciati per l'inverno
che ti fanno paralizzar lo sterno.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 06/10/2015 02:40
    apprezzata... complimenti.

2 commenti: