PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Confetti d'istantaneo affetto

Nell'azzurro fluttuare eterno di un ermetico sogno

il cielo
s'inscatola

in vuoti
a perdere

coscienti
di perderci in corpo

dove Tu sarai lacrima
ed io marmo bianco

ci amiamo
intensamente

baciandoci nella luce

sorgente

di ogni istante

rendiamo rosee le guance del tempo

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Bruno Briasco il 13/10/2011 11:37
    "... baciandoci nella luce... rendiamo rosee le guance d'un tempo". Bellissima chiusa, come tutta la poesia del resto.
  • cristiano comelli il 12/10/2011 18:35
    Concordo alla virgola con la precedente valutazione di Ada Piras, nella misura in cui sappiamo rendere rosee le guance del tempo andiamo oltre quel marmo bianco, lo spezziamo per farci volo eterno su chi abbiamo amato e continuiamo ad amare. Bravo Capitanucci. un'altra volta bingo. Cordialità.
  • Ada Piras il 12/10/2011 16:58
    "rendiamo rosee le guance del tempo"... a leggerti mi immergo e mi fai volare fuori dal tempo... Bellissima...
  • loretta margherita citarei il 12/10/2011 14:01
    ottima complimenti cap
  • roberto caterina il 12/10/2011 12:47
    molto bella, complimenti..
  • Anonimo il 12/10/2011 10:40
    Tu lacrima e io marmo bianco... una bellissima poesia d'amore scritta magistralmente... complimenti, Vincenzo!
  • ernesto musiari il 12/10/2011 10:35
    tu sari lacrima ed io marmo bianco...
    mi piace molto Vincenzo, scrivi l'amore in maniera speciale!.
    grazie
  • Anonimo il 12/10/2011 10:30
    Caro Vincè... poeta dell'Amore... la finale della poesia è bellissma!
  • karen tognini il 12/10/2011 09:56
    L'amore va vissuto in vita ed oltre la vita...
    adesso fa rosee le guance.. come bambini felici di stare all'aria aperta...
    Vincenzo mi hai commossa!!!
    Splendida...
  • Elisabetta Fabrini il 12/10/2011 09:48
    Il tempo dalle guance rosee... bellissima immagine!
    grande poesia Vincenzo...!
    ciaoooo ely
  • Ettore Vita il 12/10/2011 09:42
    Molto bella; piace questa lacrima che scivola sul marmo bianco senza scalfirlo e questo tempo che si intenerisce. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0